Convocazione Consiglio Comunale per il giorno 12/10/2022 ore 20:30

Il Consiglio Comunale di San Giovanni La Punta è convocato per il giorno 12.10.2022 alle ore 20:30 ed eventualmente per il giorno successivo 13.10.2022 alle ore 20:30 per discutere ed approvare il seguente

ORDINE DEL GIORNO

1. Mozione a firma dei Consiglieri Comunali Bruno, Trovato, Bottino, Basile, ad oggetto: “Parcheggi Rosa” gratuiti per le donne in gravidanza e le neomamme;
2. Mozione a firma dei Consiglieri Comunali Bruno, Basile, Petralia, Trovato, Albani, Pappalardo, ad oggetto: Installazione sistema di videosorveglianza nel territorio Puntese;
3. Mozione a firma dei Consiglieri Comunali Trovato, Bruno, Pappalardo, Albani, ad oggetto: Istituzione di pass residenziali per lo stallo veicolare;
4. Verifica della qualità e quantità di aree e fabbricati da destinarsi a residenza, alle attività produttive e terziarie, Ai sensi delle Leggi 18 Aprile 1962, n° 167, 28 Ottobre 1971, n° 865, e 5 Agosto 1978, n°457, che potranno essere ceduti in proprietà od in diritto di superficie per l’anno 2022;
5. Approvazione Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari (art. 58 della L. 133/08) triennio 2022 – 2024;
6. Approvazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche relativo al triennio 2022-2024 ed elenco annuale 2022 e il programma biennale 2022-2023 delle acquisizioni dei beni e servizi
7. Approvazione Documento Unico di Programmazione per il Triennio della Programmazione Finanziaria 2022/2024;
8. Approvazione Bilancio di Previsione 2022/2024.
La S.V. è invitata ad intervenire, la seduta verrà svolta presso l’Aula Consiliare in osservanza alle disposizioni di contrasto e prevenzione ANTICOVID: uso di mascherine, distanziamento sociale.
Ai sensi dell’art. 30 della L.R. 06/03/1986 n. 9 si precisa che:
• La mancanza del numero legale comporta la sospensione di un’ora della seduta in corso.
• Qualora dopo la ripresa dei lavori non si raggiunga o venga meno di nuovo il numero legale, la seduta è rinviata al giorno successivo con medesimo ordine del giorno e senza ulteriore avviso di convocazione.
• Nella seduta di prosecuzione è sufficiente per la validità delle deliberazioni l’intervento dei due quinti dei consiglieri in carica. Le eventuali frazioni, ai fini del calcolo di due quinti, si computano per unità.